La Lario in musica con la Filarmonica di Monte Olimpino

InvitoconcertoInvitoconcerto Note e remi, è un connubio insolito quello ideato da due vecchie signore della città di Como, centovent’anni suonati la prima, centovent’anni da compiere il 4 gennaio 2011 la seconda. Stiamo parlando naturalmente della Filarmonica di Monte Olimpino e della Società Canottieri Lario “G.Sinigaglia” che giovedì 18 novembre metteranno in scena al Teatro Sociale di Como un Concerto di gala per festeggiare i due importanti traguardi raggiunti dalle due società.

Gaia, giovane donna di lago che vince anche sul mare

GaiaGaiaNon aveva decisamente puntato sulla quantità, ma sulla qualità la Canottieri Lario G.Sinigaglia ai Campionati Italiani del Mare (nel canottaggio si chiamano “in Tipo Regolamentare” visto che si disputano non con le barche olimpiche, ma con le caratteristiche jole e con i canoini, barche più corte e larghe e quindi maggiormente adatte ad affrontare onde e correnti marine) in programma sabato e domenica nelle acque antistanti Salerno.

Sabrina Noseda è campionessa del mondo

E’ la seconda donna iridata nella storia ultracentenaria della Lario

La sede razionalista di viale Puecher come le tribune di Brest in Bielorussia. Tutti attaccati al computer a seguire le regate live dei Campionati del Mondo Under 23 di canottaggio. E poi un boato. Urla di gioia tra i ragazzi e le ragazze della squadra agonistica, i tecnici, i soci e i consiglieri, qualche lacrima. Sabrina Noseda è campionessa del mondo. Il suo quattro di coppia con Debora Battagin (Canottieri Varese) capovoga, Eleonora Trivella (Viareggio) al numero due e Giulia Pollini (Cernobbio) al numero quattro ha tagliato per primo il traguardo ai duemila metri in 6’36”87 davanti alla Germania e alla Francia, poi Australia, Stati Uniti e Giappone.

Corsi

La Lario è un Centro di Avviamento allo Sport accreditato del C.O.N.I. e ogni anno organizza corsi per avvicinare i più giovani al mondo del remo. I corsi iniziano alla fine di settembre per concludersi alla fine di maggio mentre quelli estivi coprono i mesi di giugno e luglio. I destinatari di questi corsi sono ragazze e ragazzi dalla 4ª elementare alla 3ª media. La frequenza è di due giorni alla settimana, in orario pomeridiano.

Vita da Canottieri

il canottaggio raccontato dai protagonisti

https://www.youtube.com/watch?v=kjdPnpLfBOA

A Sanremo canta ancora la Lario

Vittoria nel Trofeo Aristide Vacchino