Trionfo dei giovani lariani al Trofeo Vacchino


Ottime notizie arrivano dalla Riviera dei Fiori per la Canottieri Lario. Infatti sul mare di San Remo, nel ponente ligure, la squadra dei giovani talenti comaschi si è imposta domenica nel prestigioso Trofeo Vacchino, importante manifestazione riservata alle categorie Allievi e Cadetti. Grazie alle vittorie di Serena Mossi, Emma Zocchi, Martino Rovesti, ai secondi posti di Filippo Annoni e Pietro Tettamanti, al terzo posto di Federico Martonara ed alle belle prestazioni di Alice Girola, Giulia Girola, Antonio Demichelis, Matilde Rascaldini, Luca Albonico, Benedetta Raffa, Sara Sbaragli, Edwin Albonico e Giulio Campioni, la classifica finale a punti ha sancito il successo del nostro sodalizio. Ad accompagnare e dirigere la vincente spedizione in terra ligure gli allenatori Sabrina e Davide Noseda.

Dopo gli eccezionali risutati nelle categorie superiori ottenuti nelle scorse settimane (10 titoli italiani in settembre ed ottobre) anche nel settore giovanile la Canottieri Lario ha dimostrato con questa bella affermazione di essere sulla strada giusta per continuare ad
ottenere brillanti successi, cercando così di confermarsi anche nelle prossime stagioni agonistiche come una delle migliori società remiere d'Italia.

Nella stessa giornata a Torino, sul "Grande Fiume", intensa e gioiosa esperienza agonistica per i nostri "Fantastici 4" Federico, Lavinia, Oscar e Marco, che timonati dal loro inseparabile allenatore Fausto Panizza, hanno gareggiato nella specialità del 4 gig nella regata Rowing For Rio giungendo terzi.

Un grande appluso a tutti i "protagonisti di giornata" da parte di un sempre più soddisfatto presidente Enzo Molteni e da parte di tutta la Lario!