Sesto posto per Sara e Alessandra in semifinale

Da Canottaggio.org:

DUE SENZA SENIOR FEMMINILE prima semifinale – i primi tre in finale gli altri in finale B: Sara e Alessandra, una coppia che oggi vuole provare a entrare in finale. Buona la partenza della barca azzurra che comincia subito a stare col gruppo di testa che vede la Gran Bretagna in prima posizione. Quaranta sono i colpi nella prima parte e le azzurre sono agganciate alle battistrada. Seste al passaggio della prima frazione con Gran Bretagna, Sud Africa e USA nelle posizioni di passaggio, ma è ancora presto per comprendere se le azzurre sapranno ricuperare nella seconda parte, mentre vanno in attacco alla Romania. A mille metri il due senza italiano è troppo distante dalle posizioni valide per il passaggio con la Romania che nel frattempo hanno superato la Polonia. Negli ultimi 800 metri le posizioni sono ancora più delineate con Gran Bretagna, USA e Sud Africa saldamente nelle prime tre posizioni. Italia sesta e sul finale non riesce a ricuperare e chiude la gara accedendo alla finale B, mentre vanno in finale Gran Bretagna, USA e Sud Africa.

Sara Bertolasi: "Volevamo provarci anche se sapevamo dei nostri limiti rispetto agli altri equipaggi. Sono passate le più forti, giusto cosi in uno sport di prestazione come il canottaggio. Domani daremo il nostro meglio nell'ultima nostra gara olimpica".

Alessandra Patelli: "Per quanto riguarda la gara mentalmente eravamo determinate a fare del nostro meglio, ci abbiamo provato ma le altre erano più forti. Questo non ci demoralizza e domani faremo la nostra gara per chiudere al meglio la nostra Olimpiade".