Undicesimo posto assoluto per Sara e Alessandra


Da Canottaggio.org:

Il due senza di Alessandra Patelli e Sara Bertolasi si avvia alla conclusione delle gare olimpiche di Rio 2016 con la finale B. Le azzurre partono bene, ma sono subito dietro alle concorrenti nella prima parte che vede, al passaggio dei 500 metri iniziali, la Germania in testa e l’Italia sesta. A 1300 metri è la Polonia che va al comando e inizia a far salire il ritmo di gara, ma le azzurre non demordono e cercano di ricuperare il gap iniziale. A metà gara la Germania è ancora prima per il gioco delle prue sulla barca polacca, mentre Patelli e Bertolasi sono sempre seste. A 800 metri si inserisce tra la Polonia e la Germania la barca cinese che passa prima nell’ultima frazione seguita da Germania e Polonia e con l’Italia in sesta posizione, ma in rimonta sulla Francia. Sul finale la Cina aumenta il ritmo per andare a vincere seguita dalla Germania e dalla Romania che nel frattempo aveva superato la Polonia. L’Italia transita in quinta posizione dopo aver superato sul finale la Francia. Italia undicesima assoluta. 1. Cina 7.17.12, 2. Germania 7.18.57, 3. Romania 7.19.63, 4. Polonia 7.21.53, 5. Italia (Sara Bertolasi, Alessandra Patelli) 7.24.51, 6. Francia 7.26.55

Brava Sara e grazie da tutta la Canottieri Lario!