La Lario ai Campionati Lombardi


Grande ritorno alle gare del calendario nazionale, dopo gli impegni internazionali (Olimpiadi e Campionati del Mondo) per i vogatori della Canottieri Lario. Seppur orfana di alcuni atleti che hanno vestito il body azzurro in queste importanti manifestazioni, la nostra società ha ottimamente figurato nelle regate valide per il Campionato Regionale di Lombardia svoltosi domenica 11 settembre sul Lago di Pusiano.

 Sei i titoli conquistati, altrettante le piazze d’onore, più un bronzo a chiudere il ricco medagliere.


Il primo successo arriva da Nicole Sala nel singolo U23, la quale è stata poi capace di ripetersi con Arianna Noseda nel doppio Senior. Primo posto per Passini, Schincariol, Mariani e Ciullo nel quattro di coppia Junior Femminile, equipaggio che con il solo cambio del capovoga (Pelacchi al posto di Passini) ha bissato la vittoria nel quattro senza Junior. Nel settore maschile successi e titolo lombardo per Manzi-Frigerio e Guanziroli-Merzario, rispettivamente nel doppio Junior e nel doppio U23.

Secondi posti per: Gerosa-Galimberti (doppio Ragazzi), Arianna Noseda (singolo PL), Guanziroli-Merzario-Isella-Lami- tim. Benzoni (quattro con Senior), Tettamanti-Benzoni-Rovesti-Gerosa-tim. Zocchi (quattro con Ragazzi) e per il quattro senza Senior di Adducci-Benini-Lami-Stradella (di quest’ultimo bello il suo ritorno alle gare!).


A chiudere l’elenco medaglie il bronzo di Rovesti-Albonico-Ferrise-Miano nel quattro di coppia Ragazzi.

Molto soddisfatti del bottino di giornata i tecnici Fraquelli, Rocek e Donegana. Prossimo appuntamento ai Campionati Italiani Societari a Candia domenica 25 settembre.