FEMMINE D'ORO E MASCHI DI BRONZO? PRIMO MEETING NAZIONALE A PIEDILUCO

In virtù di questo inizio primavera, il clima ha concesso un soleggiata inaugurazione del Primo Meeting Nazionale a Piediluco. La due giorni di gare ha visto impegnati sul lago umbro un buon numero degli atleti lariani... ai quali non sono certo mancate delle grandi soddisfazioni!

Nella giornata di sabato primo aprile, destinata come da programma alle specialità Due Senza (2-) e Singolo (1x), maschili e femminili, riesce a distinguersi una Lario tutta "rosa". La prima finale da ricordare è senza dubbio il Due Senza Senior: sale in questa circostanza sul podio più alto l'azzurra Giorgia Pelacchi (SC Lario) assieme alla compagna Ludovica Serafini, proveniente invece dal Circolo Canottieri Aniene. Veramente ridotto il distacco dal secondo posto, con l'argento conquistato tre secondi più tardi da una barca tutta lariana, con le comasche Caterina Di Fonzo e Aisha Rocek. La Lario ottiene un bel piazzamento anche nella categoria Junior, con il terzo posto e relativa medaglia di bronzo di Chiara Ciullo, accompagnata dalla tremezzina Marta Barelli, che hanno concluso splendidamente la loro gara.

Sicuramente si è mostrata più umida ed uggiosa la giornata di domenica 2 aprile. Si è partiti subito con il Due di Coppia (2x) e il Quattro Senza (4-); ed il primo podio è arrivato proprio nel Due di Coppia maschile della categoria Ragazzi, per merito di Paolo Leoni e Martino Rovesti. Questi sono riusciti a tallonare le prime posizioni sino alla conquista della medaglia di bronzo. Nelle altre gare si sono confermate le campionesse del giorno precedente, colle già nominate Chiara Ciullo, Giorgia Pelacchi, Caterina Di Fonzo e Aisha Rocek, che sono state in grado nuovamente di vincere, stavolta con delle squadre miste. La loro fatica ed il loro assoluto dominio sull'acqua ha permesso alla Lario di conquistare altre due medaglie d'oro, rispettivamente nel Quattro Senza Junior ed in quello Senior. Successo ancora femminile nel Due di Coppia dei Pesi Leggeri; in questa occasione la sorte ha arriso ad Arianna Noseda, vincitrice di una medaglia di bronzo in una barca mista (con Nicoletta Bartalesi del Varese). Altro misto, altra donna Lario trionfante!, con Arianna Passini, che ha conquistato la prima piazza nella finale del Doppio femminile Ragazzi. Sono state belle, però, anche le prestazioni maschili soprattutto coi bronzi di Ivan Galimberti ed Andrea Panizza, su dei podi misti col Due di Coppia rispettivamente Junior e Senior.

Dopo le intense ore di gare è giunto il commento della Dirigente Accompagnatrice Sara Bertolasi, che - orgogliosa dei risultati - è lieta di aver visto gli agonisti della Lario "affrontare le sfide con animo serio, positivo e concentrato, dimostrando in tutto e per tutto il massimo impegno".

Per i protagonisti delle gare Senior non resta che attendere le convocazioni della Direzione Tecnica; non si dimentichino, infatti, i prossimi venerdì, sabato e domenica, quando, sempre a Piediluco, avrà luogo la Regata Internazionale Memorial Paolo d'Aloja. Ancora una volta, complimenti a tutti gli atleti e sempre... Forza Lario!

Copyright Foto © Enrico Artegiani