Argento e grinta per le ragazze della Lario ai Mondiali di Rio

Rio De Janeiro, Campionati Mondiali Junior 2015 - Tre le atlete della Canottieri Lario presenti a questa importantissima manifestazione internazionale: Arianna Noseda e Caterina Di Fonzo, nella specialità del due senza, e Camilla Mariani, timoniere dell’otto azzurro. 

Ecco il resoconto delle loro finali.


DUE SENZA (FINALE B) - Grande gara dell’Italia che, generosa e combattiva, si piazza subito a ridosso della barca transalpina e fino a metà gara è seconda con l’Uruguay a distanza di sicurezza. Seconda anche a 1500 metri con la Francia sempre al comando. Sul finale l’Italia tenta un aumento, ma la Francia sfila ancora e va a vincere la finalina davanti a una barca azzurra che si è fatta onore. Italia seconda, ottava assoluta. 1. Francia 7.40.40, 2. Italia (Arianna Noseda, Caterina Di Fonzo - SC Lario) 7.50.73, 3. Uruguay 8.02.77, 4. Ucraina 8.07.73, &. Colombia 9.03.68



OTTO (FIANLE A) - E' la Germania che prende immediatamente il comando della gara con un ritmo forsennato che le avversarie non riescono a contrastare. L'Italia non ha una partenza brillantissima, ma si mantiene a contatto delle inseguitrici transitando al 5° posto ai 500 metri. Ancora quinte ai 1000 metri, le azzurre provano ad aumentare il ritmo e a 37 colpi al minuto imprimono un'accelerazione alla barca che le avvicina alle avversarie davanti. Mentre in testa la Germania ha ormai partita vinta, alle sue spalle la battaglia diventa incandescente con Australia, Romania, USA e Italia che danno fondo a tutte le energie residue per agguantare una medaglia. Gli ultimi 250 metri infiammano il pubblico sugli spalti con l'ammiraglia azzurra che palata su palata risale tutte le posizioni e taglia il traguardo tra l'entusiasmo dei tifosi conquistando una fantastica medaglia d'argento davanti agli Stati Uniti, terzi. 1. Germania 6.39.79, 2. Italia (Beatrice Millo-Nazario Sauro, Ottavia Ravoni-Tevere Remo, Ludovica Braglia, Elisa Mondelli - SC Moltrasio, Benedetta Faravelli - SC Esperia, Angelica Merlini - Tevere Remo, Claudia Destefani, Lara Maule - Fiamme Gialle, Camilla Mariani - timoniere - SC Lario) 6.43.22, 3. USA 6.43.80, 4. Australia 6.44.25, 5. Romania 6.45.68, 6. Cina 6.52.58

Complimenti ad Arianna e Caterina per averci provato fino in fondo, nonostante nel periodo pre-Mondiale la preparazione, purtroppo, abbia un po’ risentito delle non perfette condizioni fisiche e di salute delle due nostre atlete.

Complimenti a Camilla per aver condotto ancora una volta con personalità l’ammiraglia azzurra verso un importante medaglia d'argento mondiale.

La Lario è fiera di voi ed è sicura che questo sia solo l’inizio dell’importante cammino agonistico che vi aspetta.