Adaptive e master Lario a Gavirate undicesima regata internazionale para-rowing e master

Dal 12 al 14 maggio si sono svolte a Gavirate, sul bacino del lago di Varese, alcune giornate dedicate alle regate di categoria Para-Rowing e di livello Master. Partecipazione entusiastica e di livello internazionale per la tre giorni, dei quali il venerdì 12 maggio è stato dedicato alle batterie di qualificazioni.

Sabato 13 maggio il primo lariano Master ad esser titolato è stato Paolo Cortellazzo – medaglia di bronzo per lui - in un Doppio misto con un membro dell’Elpis Genova. Nel pomeriggio una soddisfazione ulteriore - niente meno che il podio più alto con relativa medaglia d’oro - per Davide Zamperoni, in un Quattro Di Coppia maschile su una barca mista con dei membri della SC Varese.

La giornata di domenica, l’ultima dell’evento, si è ottenuto un altro bronzo, con la chiusura delle gare e la impetuosa partecipazione dei quattro atleti della Lario Oscar Pellegrini, Federico Tiranti, Marco Bartolomeo e Lavinia Gandini – il timoniere è stato Claudio Cetti.

Sul campo per tutte le giornate il Presidente FIC Lombardia Fabrizio Quaglino, che nel commentare la contagiosa atmosfera positiva dell’evento ha rilasciato la dichiarazione: “[…] una vera garanzia nel movimento para-rowing, questo evento oramai è entrato nella tradizione e tutto il mondo ce lo invidia. Voglio fare i complimenti agli organizzatori […]”… il tutto in attesa della Dodicesima Edizione, per la quale - con un anno di anticipo, si prevede una partecipazione perfino maggiore.

Grande giornata e incredibile finesettimana per i nostri atleti disabili, poiché quattro lariani hanno anche fatto da apripista alla mezza maratona Run’in Como.